Una G-TV sarebbe stato veramente un colpo incredibile a tutto il settore. Qualcuno voleva farcelo credere e ha diffuso un video che spiega come accedere ad una “beta” di Google TV attraverso GMail. Una bufala di prima qualità, ma che per qualche secondo mi ha fatto sudare freddo…

Il video è stato visto da tantissime persone e ve lo ripropongo perchè è una delle bufale migliori in circolazione e, nel suo piccolo, molto divertente se si pensa a quanto si siano impegnati in fatto di credibilità per dire una stupidaggine.

Scusate per il titolo orribile di questo post che sicuramente non verrà mai indicizzato, ma in altri paesi ci fanno i soldi con questi ibridi e quindi ci provo anch’io…loro li chiamano mashup!